Un brevetto ci mostra l’interfaccia grafica di PS5: familiarità e tanta Intelligenza Artificiale (foto)

Giovanni Bortolan

A poche ore di distanza dall’evento di domani relativo alla PS5 ed ai suoi giochi, in rete sono emerse alcune schermate che ritraggono la presunta struttura dell’interfaccia grafica della nuova console di Sony. Questo nuovo sistema operativo, molto simile a quello già esistente, si differenzierebbe principalmente per le integrazioni di machine learning e Intelligenza Artificiale.

I brevetti depositati da Sony infatti mostrano una disposizione degli elementi molto familiare, con le categorie disposte in una riga orizzontale e le opzioni relative mostrate al di sotto, in un elenco posto al di sotto. Ciò che si evince dai disegni tuttavia riguarda prorpio l’integrazione della IA, che dovrebbe suggerire ai giocatori come superare un punto del gioco o come sbloccare un particolare trofeo.

LEGGI ANCHE: L’evento sui giochi PS5 è dietro l’angolo, e Sid Shuman vi invita a munirvi di cuffie!

Per farlo il sistema estrapolerebbe dei brevi gameplay di altri utenti che hanno superato quel punto o ottenuto con successo il trofeo. In questo modo il giocatore non dovrà consultare un tutorial statico e banale, bensì avrà testimonianza diretta di come fare una particolare cosa. Non mancano inoltre le statistiche correlate al gioco (come ad esempio il numero di uccisioni, i punti guadagnati e le ore spese sul gioco) e addirittura dei consigli su quali tasti premere e in quali situazioni basandoci sulle abitudini del giocatore.

Via: multiplayer.itFonte: United States Patent and Trademark Office