Un progetto su Kickstarter trasforma la vostra Xbox Series S in una specie di PC gaming (foto)

Federica Papagni

L’Xbox Series S rispetto alla sorella Series X e all’avversario PS5 conta su delle dimensioni più ridotte, rendendola perfetta per essere trasportata dove si desidera. Sfruttando questa caratteristica, l’azienda australiana UPspec Gaming ha lanciato su Kickstarter una campagna con protagonista uno schermo portatile da applicare su uno dei due lati della console, trasformandola così una specie di PC gaming.

La raccolta fondi ha ottenuto un tale successo che in soli 20 minuti ha raggiunto la quota necessaria per la produzione del prototipo. Chiamato xScreen è dotato di uno schermo IPS 1080p da 11,6″ con una frequenza di aggiornamento di 60 Hz e include anche altoparlanti integrati. Lo schermo si collega direttamente alle porte HDMI e USB sul retro della Series S.

LEGGI ANCHE: Gli anni ’80 brillano in Arcadegeddon! È già disponibile su PC e PS5 

L’azienda chiarisce che lo schermo non richiede che venga effettuata alcuna modifica alla console. La portabilità è garantita anche dalla possibilità di ripiegare lo schermo sulla console, così da inserirlo anche in borse pensate per contenere laptop da 15″.

Sebbene sia già stato raggiunto l’obiettivo, la campagna di finanziamento è ancora aperta e rimarrà tale fino al 6 agosto. Motivo per il quale se siete interessati, vi lasciamo al seguente indirizzo la pagina dedicata sulla piattaforma di crowdfunding e l’azienda ha in programma di spedire le prime unità a partire da gennaio 2022.

Immagini

Via: IGN