Si torna su Marte con Unearthing Mars 2: chi l’avrebbe mai detto?

Giorgio Palmieri

Di Unearthing Mars ne avevamo parlato lo scorso anno, verso la fine di marzo, quando lo dipingemmo come un videogioco che “provoca indifferenza“. Non il più lusinghiero dei commenti, ma in effetti quello confezionato da Winking Entertainment si rivelò essere un titolo frammentato e confuso, anche se la sua premessa era decisamente interessante, visto che voleva farci viaggiare su Marte grazie all’ausilio della realtà virtuale.

I risultati però non sono stati quelli sperati, ma la società cinese non si è persa d’animo e ha sfornato Unearthing Mars 2: The Ancient War, il seguito diretto di Unearthing Mars, in esclusiva per PSVR. I giocatori vestiranno nuovamente i panni del vice comandante, e questa volta bisognerà svelare i segreti nascosti nel Frammento di Fobos con l’ausilio di varie armi da fuoco.

LEGGI ANCHE: Recensione Unearthing Mars

Ebbene sì, signore e signori: Unearthing Mars 2: The Ancient War è di fatto uno sparatutto, compatibile con l’Aim Controller, caratterizzato da rapide fasi dove potrete sfoderare anche abilità speciali per avere la meglio sugli avversari. Un gradito cambio di rotta, insomma: riuscirà a conquistarvi? Il gioco in questione è già disponibile sul PlayStation Store al prezzo di 19,99€: se siete abbonati a PlayStation Plus, potete acquistarlo ad un prezzo scontato pari a 17,99€.