«Al PC si gioca solo con mouse e tastiera»: tutto falso, abbiamo le prove! (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Ce le fornisce Valve, che ha smascherato i videogiocatori PC: dal 2015, in oltre 60 milioni hanno utilizzato uno o più controller da console (almeno su Steam).

Oltre alle ovvie differenze hardware e alla possibilità di upgrade graduali nel tempo, ciò che da sempre distingue il gaming su PC da quello su console sono le periferiche di gioco impiegate. Il binomio console-controller è indissolubile dalla notte dei tempi e lo stesso saremmo portati a pensare che valga anche per mouse e tastiera con il PC. In realtà, lo scenario è ben più variegato di quanto potreste immaginare.

Secondo una serie di dati statistici rivelati da Valve – limitati ovviamente alla sua celeberrima piattaforma Steam – i videogiocatori su PC non sono più dei fanatici integralisti del mouse e della tastiera, ma anzi fanno un uso massiccio di controller da console. In particolare, sono oltre 60 milioni i giocatori PC ad utilizzare un controller per le loro sessioni di gioco, con una preferenza spiccata per lo storico gamepad della Xbox 360 (45%, 27,2 milioni di giocatori).

LEGGI ANCHE: HITMAN 2 si addentra nella giungla colombiana nel nuovo trailer

Più distante il controller di PS4 (20%, 12,2 milioni), seguito a ruota da Xbox One (19%, 11,5 milioni). Chiude la classifica pad di PS3 (7%, 4,1 milioni), prima di un variegato marasma di altri controller – da quello firmato Steam a quello di Nintendo Switch, passando per PS2 e SNES – che insieme si aggiudicano l’8% del totale (4,9 milioni). Fateci sapere qui sotto nei commenti se siete sorpresi da questi dati e soprattutto quali sono le vostre abitudini e per quali tipi di giochi tendete a preferire un controller, invece che mouse e tastiera.

Via: EngadgetFonte: Steam