Vampyr: forse riempirà davvero il vuoto lasciato da Life Is Strange (video)

Giorgio Palmieri O forse no. Chi lo sa. Per ora beccatevi un nuovo trailer.

Vampyr è uno dei titoli più attesi del 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC Windows, non tanto per il gioco in sé, quanto per il nome che si cela dietro lo sviluppo: stiamo parlando infatti di Dontnod, la software house autrice dell’emozionante Life Is Strange.

Lo studio francese ha cambiato le carte in tavola con questa sua nuova creatura: infatti, Vampyr fa parte del genere del gioco di ruolo d’azione, ha luogo nella Londra del 1918 ed è prodotto in collaborazione con Focus Home Interactive.

LEGGI ANCHE: Tutto su Vampyr

Salutate quindi Square Enix, l’irresistibile duo di eroine e i viaggi nel tempo per dare il benvenuto a Jonathan Reid, veterano della Prima Guerra Mondiale che è stato recentemente trasformato in un vampiro. Siete pronti ad esplorare la delicata fase di trasformazione in un mostro assetato di sangue? La domanda è chiaramente retorica.

C’è da stare in una botte di ferro dal punto di vista della storia: d’altronde, le abilità narrative di Dontnod le abbiamo già apprezzate anche nel sottovalutato Remember Me. Nel frattempo, godiamoci insieme il nuovo, evocativo trailer di Vampyr, che illustra ancora una volta l’inquietante atmosfera di gioco.