Ecco come verificare se potete giocare a Stadia in 4K da web, e c’è già un grande assente (foto)

Vincenzo Ronca

La scorsa settimana Google ha finalmente introdotto la possibilità di godere della risoluzione 4K quando si gioca a Stadia da browser, ora capiamo meglio quali sono i requisiti minimi per accedere alla novità.

Per verificare se l’hardware che avete in mente di usare supporta la risoluzione 4K vi basterà aprire Google Chrome ed eseguire i seguenti passaggi (in galleria avete un esempio pratico):

  • Attraverso la barra degli indirizzi recatevi a chrome://gpu
  • Cercate la voce, tramite lo strumento di ricerca, “Video Acceleration Information
  • Se leggete la riga “Decode VP9” allora potete godervi Stadia con il supporto al 4K.

LEGGI ANCHE: Huawei P40 Lite, la recensione

Google infatti ha assicurato la compatibilità alla risoluzione 4K per Stadia tramite la decodifica hardware VP9 su Windows e Chrome OS. MacOS non supporta attualmente Stadia in 4K da web, almeno non ufficialmente: è disponibile infatti l’estensione di terze parti denominata Stadia+.

Per godervi al meglio Stadia in 4K da web non servirà solo il supporto hardware: sarà necessaria infatti una buona e stabile connessione internet, quantificabile in almeno 35 Mbps in download e l’impostazione in Best visual quality dell’opzione relativa all’utilizzo dei dati in Stadia.

Via: 9to5Google