Warhammer 40,000: Inquisitor – Martyr da agosto sbarca su PS4 e Xbox One

Lorenzo Delli -

Neocore e Bigben annunciano oggi che la data di uscita della versione console di Warhammer 40,000: Inquisitor – Martyr è stata fissata per il 23 agosto prossimo. La versione PC Windows è invece disponibile su Steam già da qualche settimana.

Il gioco era stato rimandato in passato per garantire agli acquirenti una versione del gioco stabile e completamente funzionante. Anche perché, a detta degli stessi sviluppatori, Martyr è un gioco “molto ambizioso e con delle meccaniche complesse“. Tra queste meccaniche c’è anche la generazione procedurale di mappe e pianeti, dettaglio non da poco se ci pensate!

LEGGI ANCHE: Maggiori dettagli su Inquisitor – Martyr 

Il gameplay della versione console poi è stato completamente ridisegnato, dettaglio che fornisce un’ulteriore spiegazione al lancio dilazionato rispetto alla controparte PC (in accesso anticipato da tempo tra l’altro).

Warhammer 40.000: Inquisitor – Martyr è un gioco di ruolo con una forte attenzione per un universo online persistente. Lo sviluppo di alcune funzionalità multiplayer ha richiesto più tempo del previsto, ma è stato necessario per garantire ai giocatori la migliore esperienza di gioco su console.

Inoltre, ottenere le autorizzazioni nei paesi in cui il controllo è più rigoroso rispetto ad altri, purtroppo si è dimostrato più complicato del previsto. Ritardare il rilascio del gioco permetterà di risolvere ogni tipo di problema tecnico e garantire ai giocatori di tutto il mondo un’esperienza multiplayer eccellente e soprattutto di qualità.