NACON ha in cantiere due GDR piuttosto interessanti, ecco il trailer di Werewolf: The Apocalypse (aggiornato)

Lorenzo Delli - Si chiamano rispettivamente Werewolf: The Apocalypse - Earthblood e Vampire: The Masquerade - Swansong.

Il publisher francese NACON (la divisione gaming di Bigben) ne aveva già parlato in varie occasioni, compresa la Bigben Week di Parigi di cui vi abbiamo parlato qui. Sono entrambi ispirati a giochi di ruolo cartacei e sono in via di sviluppo in due software house ben distinte. Ve ne parliamo poiché NACON ha svelato alcuni dettagli a riguardo.

Vampire: The Masquerade – Swansong

Ispirato al celebre gioco di ruolo cartaceo Vampire: The Masquerade, da non confondere con l’altro gioco sempre ispirato allo stesso GDR cartaceo intitolato invece Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2. Sviluppato da Big Bad Wolf Studio, già autori di The Council, sarà rilasciato nel 2021. Ecco qualche dettaglio in più.

In questo RPG narrativo, adattamento della quinta edizione di Vampire: The Masquerade, il giocatore prende il controllo di 3 vampiri appartenenti a differenti clan di Camarilla, la società segreta più importante cui appartiene la maggior parte dei vampiri. Imparando a districarsi in innumerevoli complicate situazioni, il giocatore dovrà confrontarsi con i differenti punti di vista dei personaggi che controlla districarsi tra ciò che è reale e ciò che non lo è. Tra voci di una cospirazione, di assassini e lotte di potere, il giocatore dovrà proteggere il proprio clan, scoprire la verità e soprattutto far rispettare la Masquerade, la legge dei vampiri appositamente ideata per tenere nascosta l’esistenza delle creature della notte agli umani.

Werewolf: The Apocalypse – Earthblood

Si passa dai vampiri ai lupi mannari. Stavolta è la software house Cyanide (Call of Cthulhu, Space Hulk: Deathwing, Styx, Pro Cycling Manager) ad occuparsi del progetto, progetto che dovrebbe vedere la luce nell’estate del 2020. Si tratta dell’adattamento in stile Action-RPG dell’omonimo gioco di ruolo cartaceo. Ci caleremo nei panni di Cahal, “un lupo mannaro emarginato, obbligato a ritornare nel suo clan, in grande pericolo, e padroneggiare la sua devastante rabbia repressa per punire tutti quelli che inquinano, distruggono, corrompono la nostra Madre Terra, Gaïa“. Ci troveremo a confrontarci con una società, la Pentex, accusata dal clan dei lupi mannari di sconvolgere i normali equilibri della natura. Stavolta abbiamo anche un trailer da mostrarvi!

Aggiornamento11/06/2020

Oggi 11 giugno NACON e Cyanide hanno svelato il primo trailer cinematico del loro gioco di ruolo basato sui licantropi. Il 7 luglio sveleranno un nuovo trailer del gioco.

Il video trasmette la profondità e la complessità della storia dell’eroe ed evidenzia lo sfruttamento aggressivo della natura da parte dell’uomo.

Cahal ha un solo obiettivo: salvare sua figlia. Ma per riuscirci deve anche affrontare la minaccia mortale di una corporation corrotta che sta avvelenando il mondo: Endron, una filiale petrolifera della mega-corporation chiamata Pentex.

Poiché Cahal può trasformarsi in un lupo, può vedere ciò che i comuni mortali non possono, e quindi è in grado di smascherare la Endron e le sue operazioni devastanti. Di fronte alla distruzione della natura ad opera di questa corporation, per di più nascosta dall’ipocrisia di una campagna pubblicitaria “greenwashing”, la rabbia dentro Cahal – una delle meccaniche principali del gioco – lo trasforma in un lupo mannaro, così da permettergli di combattere la corruzione e le incredibili forze soprannaturali in gioco.