WWE 2K Battlegrounds, il videogioco WWE in stile arcade (video)

Federica Papagni

Attraverso una lettera aperta indirizzata agli appassionati di videogiochi WWE, ma anche ai semplici giocatori, 2K Games ha voluto rivelare quelli che sono i suoi piani futuri per i titoli legati al mondo del wrestling.

Senza farvi attendere vi comunichiamo l’annuncio di WWE 2K Battlegrounds, il cartoonoso videogioco di lotta (che pare essere una sorta di revival di WWE All Stars) in stile arcade sviluppato da Saber Interactive, a cui si devono titoli come World War Z e NBA 2K Playgrounds, che uscirà nell’autunno 2020 su piattaforme che non sono ancora state rivelate.

LEGGI ANCHE: Recensione Daymare: 1998

Inoltre, 2K ha ufficialmente dichiarato la decisione di non rilasciare un nuovo titolo WWE 2K per quest’anno, scelta dovuta probabilmente ai feedback non molto positivi inviati dagli utenti in riferimento all’edizione 2020. Il publisher ha rivelato di voler distanziare il nuovo capitolo da quello precedente e per farlo ha deciso di mettere in atto un processo di rinnovamento totale. Inoltre, prendendosi quest’anno di pausa, il team di Visual Concepts avrà a disposizione più tempo per lavorare su un titolo che possa fare la differenza.

Ritornando al gioco appena annunciato, vi lasciamo qui sotto il teaser trailer di WWE 2K Battlegrounds e vi diamo appuntamento al prossimo articolo per scoprire ulteriori dettagli. 

Trailer