Xbox Live Gold non aumenta di prezzo, anzi i giochi free-to-play non richiederanno più un abbonamento

Federica Papagni

Considerando le recenti informazioni, Microsoft avrebbe iniziato ad inviare ad alcuni suoi utenti di determinate regioni un’email e una notifica con cui comunicare l’aumento del prezzo dell’abbonamento a Xbox Live Gold, sottolineante che questi cambiamenti sarebbero entrati in vigora dopo 45 giorni dalla ricezione di tale comunicazione. Per fortuna però questo scenario non si avvererà mai, per la gioie degli sgomenti utenti.

Infatti, l’azienda di Redmond ha prontamente diffuso il suo ripensamento sulla faccenda e la dichiarazione completa è la seguente:

“Oggi abbiamo commesso un errore e avete fatto bene a farcelo notare. Connettersi e giocare con gli amici è una parte vitale del gioco e non siamo riusciti a soddisfare le aspettative dei giocatori che contano su di noi ogni giorno. Di conseguenza, abbiamo deciso di non modificare il prezzo di Xbox Live Gold. Stiamo trasformando questo momento in un’opportunità per portare Xbox Live più in linea con il modo in cui vediamo il giocatore e portarlo al centro della sua esperienza.

Altra rivelazione importate riguarda i giochi free-to-play, dal momento che nei prossimi mesi gli utenti potranno giocarci senza aver più bisogno di questo abbonamento.

LEGGI ANCHE: Arriva la prima grande patch per Cyberpunk 2077

Quindi, i membri Xbox Live Gold possono ora dormire sogni tranquilli nel sapere che il loro abbonamento non otterrà alcun aumento dei costi, che rimangono quindi 9,99$ per 1 mese di abbonamento, 24,99$ per 3 mesi e 59,99$ per 6 mesi.