Avete Xbox One? Ecco i titoli più attesi del 2019

Lorenzo Delli

Microsoft ha raccolto quelli che sono tra i titoli più attesi della stagione 2019 per Xbox One, la sua console di punta che ancora non vuol certo andare in pensione. E non pensiate che manchino le esclusive: tra Gears 5, Crackdown 3, Ori and the Will of the Wisps e Minecraft: Dungeons ne vedremo comunque delle belle.

A fianco delle esclusive ci sono comunque vari third party piuttosto interessanti, come il nuovo Far Cry, Kingdom Hearts 3, Metro: Exodus, Devil May Cry 5 e tanti altri.

LEGGI ANCHE: Giochi in uscita 2019

Ecco quindi un elenco (in ordine alfabetico) dei titoli più attesi del 2019 per Xbox One comprese date di lancio (se note), link per approfondire e una breve descrizione del gioco. E voi quale attendete maggiormente tra quelli presenti in lista?

  • ANTHEM (ELECTRONIC ARTS) – 22 febbraio 2019: l’Action RPG di Bioware ed EA che ci proietterà in un mondo online condiviso dove un gruppo di mercenari sfiderà vari pericoli a bordo delle tute Javelin.
  • ATLAS (STUDIO WILDCARD) – prossimamente: dai creatori di ARK: Survival Evolved un nuovo MMO in prima o terza persona che getterà nella mischia 40.000 utenti contemporaneamente per server in un mondo piratesco/fantasy.
  • CRACKDOWN 3 (MICROSOFT STUDIOS) – 15 febbraio 2019: un gioco che non dovrebbe oramai avere bisogno di troppe presentazioni. Una nuova esclusiva Microsoft che mixerà elementi tipici dei sandbox, dei cooperativi e dei giochi in cui si spacca tutto anche solo per il gusto di farlo. Sarà incluso nell’Xbox Game Pass.
  • DEVIL MAY CRY 5 (CAPCOM) – 8 marzo 2019: è uno dei più attesi anche da noi di SmartWorld. Più cafone e tamarro che mai, ha un comparto grafico da urlo, nuovi personaggi e tutta l’azione (anzi, anche di più) a cui ci ha abituato la serie.
  • FAR CRY NEW DAWN (UBISOFT) – 15 febbraio 2019: Ubisoft ha sorpreso un po’ tutti svelando un nuovo capitolo di Far Cry ai The Game Awards 2018. Questo sarà ambientato in un mondo post-apocalittico, e in un certo senso si pone come seguito di Far Cry 5. Sembra promettere bene!
  • GEARS 5 (MICROSOFT STUDIOS) – prossimamente: nei panni di Kait ci caleremo nel più grande e nel più bel mondo della serie Gears mai creato. È una delle esclusive Microsoft più attese dell’anno, e non mancheranno ovviamente 4K HDR a 60 fps, online o split-screen co-op e tantissimo altro.
  • GEARS POP! (MICROSOFT STUDIOS) – prossimamente: Microsoft ha incluso anche questo, ma in realtà si tratta di un gioco per Android e iOS annunciato a fianco di Gears 5! Viene definito “Arena Brawler Mobile Game”, una sorta di Clash Royale per intenderci con le unità della serie Gears.
  • JUMP FORCE (BANDAI NAMCO ENTERTAINMENT AMERICA INC) – 15 febbraio 2019: ne abbiamo appena parlato in un articolo, si tratta del nuovo picchiaduro 3D di Bandai Namco che vede i personaggi dei più celebri anime e manga sfidarsi tra di loro. E c’è anche Kenshiro, dovrebbe bastarvi questo.
  • KINGDOM HEARTS III (SQUARE ENIX) – 29 gennaio 2019: un altro gioco che non ha bisogno di presentazioni. Più atteso della tredicesima ogni anno, il terzo capitolo conclusivo della saga ci proietterà in tantissimi mondi Disney a fianco dei nostri personaggi preferiti.
  • METRO EXODUS (DEEP SILVER) – 22 febbraio 2019: lo abbiamo provato in occasione della Milan Games Week. Un FPS particolarmente promettente ambientato nuovamente nell’universo post apocalittico di Metro. Mischierà elementi tipici degli stealth, degli sparatutto e dei survival horror.
  • MINECRAFT: DUNGEONS (MICROSOFT STUDIOS) – prossimamente: siamo particolarmente curiosi di scoprire qualcosa in più a riguardo di questa nuova esclusiva Microsoft. Potremmo definirlo una sorta di Diablo in salsa Microsoft, ma potremmo anche sbagliarci visto che i dettagli al momento scarseggiano.
  • ORI AND THE WILL OF THE WISPS (MICROSOFT STUDIOS) – prossimamente: anche questo abbiamo avuto modo di provarlo alla Milan Games Week. Il platform/metroidvana di Moon Studios, altra esclusiva Microsoft in arrivo anche su Xbox Game Pass, punta ad essere anche più bello del suo predecessore.
  • SEA OF THIEVES (MICROSOFT STUDIOS) – prossimamente: beh, Sea of Thieves non è certo una novità, ma l’aggiornamento che Microsoft ha in programma potrebbe stravolgerlo. È in arrivo l’aggiornamento “The Arena”, incentrato ovviamente su competizioni online tra ciurme.
  • THE ARTFUL ESCAPE OF FRANCIS VENDETTI (ANNAPURNA INTERACTIVE) –  prossimamente: doveva arrivare nel 2018 ma a quanto pare è stato ulteriormente rimandato. Microsoft lo definisce come un action/adventure/exploration/narrative driven musical laser-light-battle game. Tutto chiaro no? No, ma la curiosità è comunque tanta!
  • THE OUTER WORLDS (PRIVATE DIVSION) – prossimamente: una grossa software house si sta mordendo i gomiti anche solo per l’esistenza di questo titolo. Per semplificare potremmo definirlo come un incrocio tra Borderlands, Fallout e BioShock. Si tratta del nuovo RPG di Obsidian Entertainment, ma dovremmo avervi convinto a “incrocio tra Borderlands, Fallout e BioShock”.
  • TOM CLANCY’S THE DIVISION 2 (UBISOFT) – 15 marzo 2019: il primo capitolo aveva tanto potenziale, questo secondo ne ha, almeno sulla carta, ancora di più. Per semplificare il tutto, si tratta di un online open world action shooter ambientato in una Washington, D.C. allo sfascio.
  • TUNIC (FINJI) – prossimamente: Un action adventure sviluppato da Finji che ci cala nei panni di una volpe antropomorfa. Sembra piuttosto carino, ma ancora non sappiamo quando arriverà su Xbox e PC.
  • WASTELAND 3 (INXILE ENTERTAINMENT) – prossimamente: dai creatori di Wasteland 2 e Torment: Tides of Numenera, ora sotto l’ala protettrice di Microsoft, Wasteland 3 proporrà meccaniche tipiche dei giochi di ruolo isometrici, proiettati però in un mondo post-apocalittico.
  • Luca Brioschi

    Praticamente,a parte metro e far cry,solo bimbominkiate….