Xbox Series X già a novembre? Purtroppo no, si trattava di un errore

Enrico Paccusse - Confermato il lancio per il periodo natalizio

Nella giornata di ieri Microsoft ha creato entusiasmo tra i fan Xbox pubblicando una data precisa di rilascio per la console Series X, in anticipo con quanto previsto inizialmente ed in concomitanza con il giorno del ringraziamento statunitense (26 novembre).

Già inizialmente l’ipotesi di un errore era nell’aria, dato che la società ha sempre usato “fine 2020” o “Holiday 2020” come indicazione per l’effettivo rilascio, e difatti sono bastate poche ore per la smentita ufficiale.

LEGGI ANCHE: Caratteristiche tecniche a confronto tra PS5 e Series X

Prima Geoff Keighley e poi Larry Hryb (aka Major Nelson) sono infatti intervenuti su Twitter a ribadire che il giorno del ringraziamento non sarà previsto alcun lancio. E la pagina incriminata, che contiene una descrizione approfondita della nuova console, è stata cambiata di conseguenza, riportando l’uscita a “Holiday 20202” (che rimane comunque meglio del 2021).

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “19/03 – Priorità vendite Amazon, lancio Xbox Series X, fotocamere popup” su Spreaker.

Via: SpazioGames