Il trailer di Zelda: Breath of the Wild 2 sembra girare su Nintendo Switch Pro

Il trailer di Zelda: Breath of the Wild 2 sembra girare su Nintendo Switch Pro
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Il seguito di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, inizialmente previsto quest'anno, arriverà nel 2023: secondo molti fan, il motivo di tale ritardo sarebbe da imputare anche alla voglia di rilasciare il titolo in contemporanea all'ipotetica Switch Pro, e nel trailer ci sarebbe più di un indizio che lascia intendere dell'effettiva esistenza della console.

Secondo il team di Digital Foundry, le sequenze mostrate nel video d'annuncio del ritardo di Zelda sarebbero state girare su Switch Pro: in particolare, alcune transizioni di scene con anti-aliasing e le nuvole volumetriche sarebbero impossibili da vedere sulle attuali console di Nintendo, e dunque l'azienda giapponese potrebbe già aver definito l'hardware di Switch Pro.

Ovviamente al momento si tratta sempre di supposizioni: non abbiamo ancora notizie ufficiali su Switch Pro e non sappiamo ancora quando effettivamente questa console sarà rilasciata. Ricordiamo comunque che The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 arriverà a prescindere anche sull'attuale generazione di Switch (a meno che Nintendo non cambi idea in questi mesi, cosa estremamente improbabile).

Mostra i commenti