Acer OJO 500 ufficiale ad IFA 2018: visore sganciabile per la Windows Mixed Reality (foto e video)

Vezio Ceniccola

Acer continua ad investire nel campo della realtà virtuale ed aumentata portando ad IFA 2018 il suo nuovo Acer OJO 500, un visore per la Windows Mixed Reality con un design innovativo e funzioni molto avanzate sia per la qualità visiva che per quella audio.

Il prodotto si presenta con un aspetto complesso, dotato sulla parte superiore di un ampio alloggiamento per la testa – disponibile con allacciatura rigida o morbida –, il visore sollevabile verso l’alto e le cuffie a padiglione sui lati. La novità più rilevante è il nuovo design sganciabile unico nel suo genere, che permette all’utente di smontare lenti, scocca e sistema di allacciamento per pulire e lavare ogni componente dopo l’utilizzo.

Tra le caratteristiche hardware peculiari vanno segnalati i due display LCD interni da 2,89 pollici che offrono una risoluzione complessiva di 2.880 x 1.440 pixel a 90 Hz, il sistema per il tracciamento dei movimenti di tipo inside-out, il pulsante per regolare la distanza interpupillare (IPD) – da utilizzare insieme all’apposita app per la misurazione – ed il sistema audio integrato, utilizzabile sia con gli altoparlanti che con le cuffie.

LEGGI ANCHE: Windows Mixed Reality: tutto quello da sapere

Acer OJO 50 sarà disponibile a partire da novembre in Europa al prezzo ufficiale di 499€, che include anche i due Motion Controller per l’interazione. Per utilizzare la piattaforma Windows Mixed Reality è ovviamente necessario avere un PC con Windows 10 abbastanza potente, ma il visore funziona anche con altri tipi di contenuti, come ad esempio quelli di Steam VR.

Per maggiori informazioni, trovate di seguito video e immagini del prodotto, mentre per il resto delle specifiche potete visitare il sito ufficiale del produttore.

Acer OJO 500 – Video

Acer OJO 500 – Immagini