Questo brevetto mostra un visore AR di Samsung… A forma di maschera da sub? (foto)

Matteo Bottin

Samsung sembra intenzionata a non abbandonare la stradda dei dispositivi indossabili per la realtà virtuale. In un brevetto, inviato il primo di febbraio di quest’anno, mostra un dispositivo molto più compatto di un Gear VR, ma il risultato lo fa assomigliare ad una maschera per immersioni.

Ma andiamo nei dettagli: il visore ha due schermi (uno per ogni lente) ed un cavo che scorre sull’asticella di destra. Questo punto lascia una questione in sospeso: parliamo di un visore che va collegato a dispositivi esterni o quel cavo serve solo per la ricarica?

LEGGI ANCHE: Google Duplex fa il primo viaggio fuori gli Stati Uniti: quando lo vedremo in Italia?

Che stia per tornare un nuovo Gear VR? Le tempistiche avrebbero senso: il Galaxy Note 10 non è più compatibile con il primo modello, e lo stesso è ormai difficilmente reperibile in molti Stati.

Via: The VergeFonte: Galaxy Club