Ecco la prima vera alternativa ai Google Glass: avrà Snapdragon 835 e costerà 1.800$

Cosimo Alfredo Pina Questi smart glass Android riusciranno dove i Google Glass hanno fallito?

Il nome ODG forse non vi suonerà familiare, ma già un paio di anni fa l’azienda aveva mostrato dei prototipi per degli occhiali smart, dei veri e propri rivali di Google Glass. Adesso che gli indossabili di BigG sono solo un ricordo, ODG, startup che collabora con l’esercito USA e che sta convincendo molto i finanziatori, si dice pronta alla conquista del mercato consumer con i nuovi R-8 ed R-9.

I dispositivi sembrano dei vistosi e un po’ ingombrati occhiali da sole sportivi, ma a bordo hanno tutto il necessario per far girare Android Nougat, nello specifico una versione opportunamente modificata per riprodurre di fronte all’utente contenuti in realtà aumentata e virtuale. Tra l’altro dovrebbe riuscirci senza grandi problemi, visto che ad animare R-8 ed R-9 c’è il nuovissimo SoC Snapdragon 835 di Qualcomm.

LEGGI ANCHE: Tutto quello da sapere su Snapdragon 835

Su entrambi i modelli c’è poi Bluetooth 5.0, Wi-Fi 802.11ac, GPS, microfoni e speaker direzionali, accelerometri, giroscopi e 6 sensori per la profondità di campo. Le differenze principali sono da cercare nel comparto ottico e video. R-9 offre un campo visivo di 50°, risoluzione a 1080p e una cam frontale da 13 megapixel che gira video fino al 4K a 60 fps.

Un sistema modulare permetterà di espanderne ulteriormente le funzioni con sensori aggiuntivi. Su R-8 il campo visivo si ferma a 40° con risoluzione di 720p mentre il sistema di ripresa è stereoscopico costituito da due cam a 1080p. Come indicato nel titolo gli occhiali smart di ODG saranno presto sul mercato, almeno gli R-9, promessi dall’azienda come disponibili entro metà anno.

Si indirizzeranno alle “piccole aziende” e all’utente prosumer in cerca di un wearable potente e versatile. Il costo previsto è di circa 1.800$. Non ci sono notizie sulla commercializzazione dei più consumer R-8, che però sappiamo già costeranno meno di 1.000$. Vedremo tra qualche mese se il wearable di ODG riuscirà dove neanche Google ha avuto successo.

Fonte: Tech Crunch