Amazon non blocca la vendita: priorità ai beni di prima necessità

Emanuele Cisotti -

Potreste aver letto in queste ore di alcuni problemi nell’approvvigionamento di beni tramite il famoso portale dell’e-commerce Amazon. Si è anche parlato di impossibilità di acquistare beni non di prima necessità sullo store e abbiamo quindi cercato di fare più chiarezza a riguardo, contattando Amazon.

L’azienda ci fa sapere che:

Stiamo assistendo ad un aumento degli acquisti online e, di conseguenza, si stanno esaurendo alcuni prodotti come gli articoli per la casa e i materiali sanitari. Per questo motivo, stiamo dando temporaneamente la priorità a questi e ad altri prodotti più richiesti che arrivano nei nostri centri logistici, in modo da poter ricevere, rifornire e consegnare rapidamente proprio questo genere di beni ai clienti. Comprendiamo che si tratti di un cambiamento importante per i nostri partner di vendita e apprezziamo la loro comprensione sul fatto che stiamo dando la priorità temporanea a questi prodotti per i clienti.

Questo in sostanza significa che è ancora possibile comprare qualsiasi tipo di bene su Amazon, ma che l’azienda darà priorità al rifornimento di ben di prima necessità dai fornitori. In sostanza i prodotti “secondari” potrebbero non essere temporaneamente disponibili o subire ritardi nel riassortimento. Nessun divieto o impossibilità di acquistare come sempre su Amazon però. Nel rispetto di chi ancora lavora a contatto con le persone invitiamo comunque a usare con consapevolezza questo e qualsiasi servizio di consegna a domicilio.

Qualcuno ci ha segnalato nel nostro gruppo ritardi nelle consegne di pacchi da Amazon in queste settimane, cosa che tutto sommato sembra comprensibile. Dal canto nostro segnaliamo anche però come molti prodotti vengano segnalati con consegna fra 2-7 giorni ma come spesso invece vengano consegnati regolarmente il giorno successivo per i clienti Prime.

Aggiornamento21/03/2020

Amazon interrompe la vendita dei beni non di prima necessità

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “19/03 – Priorità vendite Amazon, lancio Xbox Series X, fotocamere popup” su Spreaker.

  • L0RE15

    Il cibo e i servizi “pantry” é ormai impossibile acquistarli: da giorni non compaiono date disponibili…

    • Eh credo che la consegna di cibo a domicilio sia in seria difficoltà in tutta Italia.

      • Heisenberg

        e non sono per Amazon. Io prima del CODIV facevo sempre la spesa on line di carrefour ma adesso è impossibile anche solo accedere al sito. Infrastrutture totalmente inadeguate alla mole attuale di richiesta

        • Si si intendevo in generale. Io uso Conad ma ci vuole pazienza prima di riuscire a fare la spesa (fra 5 giorni).

  • ale

    sti ladroni… devo stampare i compiti per mio figlio e ho finito la cartuccia d’inchiostro… disponibile dal 3 aprile.. inoltre al prezzo piu alto della storia (lo dice chiaramente il grafico di keepa)
    venduto e spedito da amazon.. c’è l’impennata da circa 3 giorni… sciacalli

    • Più alto della storia vuol dire più alto del prezzo di listino?
      Altra domanda: comprarla altrove? Alla fine è una situazione eccezionale, mi sembra comprensibile che possano avere anche loro dei rallentamenti, no?

    • John Pilli

      nessuno ti dice di comprare su amazon,io per certi prodotti mi affido ancora di ebay

    • Valeria Ventura

      Io ho la stampante hp… e ho fatto instantink.. pago 4.99 al mese x 100 stampe.c’e anche da meno a 2.99. la stampante avvisa l’azienda che la cartuccia sta esaurendo.. e mi arriva a casa direttamente. Non vado più in sbattimento e sono sempre pronta.! E risparmio ( già constatato) 70 euro all’anno

  • John Pilli

    in questo momento amazon ritarda di qualche giorno nelle consegne ma a vedere e ancora rapida se confrontiamo esselunga,carrefour,iper ecc che non hanno date per le consegne e parlo di cibo,prima di parlare provate a capire la situazione!!!

  • Leonardo Banchi

    Confermo una esperienza molto simile a quella descritta… Ho ordinato dei beni assolutamente non di prima necessità (cuffie, cancelleria), tutto spedito da Amazon con Prime, e mi sono effettivamente stupito perché la previsione era di 7-9 giorni per la consegna, che in tempi normali sarebbe un abisso. Poi in realtà è arrivato tutto nel giro di 3-4 giorni